Dove sei: > Home > Corsi di Apnea e Specialità > Corsi Istruttori SSI Freediving (FITC)

Corsi Istruttori SSI Freediving (FITC)


Per accedere al corso istruttori di Apnea SSI Freediving (FITC = Freediving Instructor Training Course) o al Cross Over è opportuno possedere dei prerequisiti, ovvero tutta una serie di abilità ed una serie di certificazioni SSI o di certificazioni equivalenti rilasciate da altre agenzie riconosciute nei rapporti di reciprocità tra agenzie didattiche.
 

SESSIONI CORSI ISTRUTTORI e CROSS OVER 2017
 
KATABASIS FREEDIVING CENTER - PORTOFINO


- 08/14 MAGGIO (FITC) - ITA/ENG - 6 giorni

- 05/10 GIUGNO (FITC) - ITA/ENG - 6 giorni

- 03/08 LUGLIO (FITC) - ITA/ENG - 6 giorni

- 25/30 SETTEMBRE (FITC) - ITA/ENG - 6 giorni

QUOTA DI PARTECIPAZIONE 

FITC: € 850 + tessera associativa studente € 30 + Iscrizione ODIN € 80


CROSS OVER: € 400 + tessera associativa studente € 30 + Iscrizione ODIN € 80


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Prerequisiti per diventare istruttore di 2° Livello:

  • Avere un’età minima di 18 anni.
  • Avere un certificato medico agonistico per attività subacquee. Tale certificato ha valore annuale ed è responsabilità del Dive Professional rinnovarlo.
  • Avere una certificazione Freediving Instructor SSI di livello 1, o equivalente, e aver rilasciato almeno 50 certificazioni allievo Freediving Livello 1
  • oppure
  • Aver completato con successo il corso Freediving di Livello 3 o equivalente.

    Prerequisiti per diventare istruttore di 3° Livello:
  • Avere un’età minima di 18 anni.
  • Avere un certificato medico agonistico per attività subacquee. Tale certificato ha valore annuale ed è responsabilità del Dive Professional rinnovarlo.
  • Avere una certificazione Freediving Instructor SSI di livello 2, o equivalente.
  • Aver rilasciato complessivamente almeno 50 certificazioni allievo di Livello 1 e 2
    Nota: gli apneisti di 3° livello che seguono la parte per diventare istruttore 3° livello, diventano istruttori 2° livello e ottengono l'upgrade dopo che hanno rilasciato 50 certificazioni (pool, 1°, 2°).

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Inoltre, bisogna essere in possesso di certificazione BLS e di Somministrazione di Ossigeno entrambe in corso di validità (scadenza ogni 2 anni). Se non si possiedono queste certificazioni è possibile frequentare i corsi, su richiesta, direttamente prima del FITC presso Katabasis Freediving Center. A prerequisiti raggiunti è possibile accedere al corso istruttori FITC. 

Di seguito quanto richiesto per diventare istruttore SSI
SSI prevede tre livelli di istruttori, in quanto nella filosofia per essere buoni istruttori si deve prima sapere insegnare, comunicare ed essere didatticamente capaci in acqua ... le performance contano in un secondo momento e sono proporzionali al livello di insegnamento che si vuole raggiungere.
 
Standard Freediving SSI: Corso Istruttore  - Requisiti di certificazione in acqua

 

Istr. 1° Livello

Istr. 2° Livello

Istr. 3° Livello








Requisiti

- Nuotare per 400 m, in meno di 10 min.

- Nuotare per 800 m, con attrezzatura snorkeling, in meno di 15 min.

- Apnea dinamica di 50 m con le pinne.
- Apnea dinamica di 25 m senza pinne.
- Apnea statica per almeno 2 minuti e 30 secondi.

- Immersione in assetto costante ad almeno 30 m con le pinne.

- 5 volte assetto costante a 15 m, con 1 min di recupero tra l'una e l'altra.
- Soccorso ad un Black out facendo statica ad una profondità di 15 m appeso al cavo.

- Soccorso di un Black out da 20 m, con un traino in superficie di almeno 50 m, somministrando le respirazioni di soccorso.
- Nuotare per 400 m, in meno di 10 min.
Nuotare per 800 m, con attrezzatura snorkeling, in meno di 15 min.

- Apnea dinamica di 85 m con le pinne.
- Apnea dinamica di 50 m senza pinne.
- Apnea statica per almeno 4 minuti.
- Immersione in assetto costante ad almeno 40 m con le pinne.
5 volte assetto costante a 20 m, con 1 min di recupero tra l'una e l'altra.

- Soccorso ad un Black out facendo statica ad una profondità di 20 m appeso al cavo.

- Soccorso di un Black out da 20 m, con un traino in superficie di almeno 50 m, somministrando le respirazioni di soccorso.
- Apnea dinamica di 100 m con le pinne.
Immersione a 50 m in assetto costante, eseguendo il mout fill, con le pinne o la monopinna.

- Immersione in capacità Polmonare residua a 25 m, eseguendo il mout ll da 5 m al massimo.

- Guidare una sessione di allenamento all'apnea statica, tenendo in considerazione sicurezza e motivazioni.

- Apnea statica appeso al cavo a 20 m, con un soccorso ad un blackout.
- Soccorso ad un blackout da 25 m, con un trasporto in superficie di almeno 50 m, effettuando le respirazioni di soccorso.


Nel FITC verrà indicato come insegnare con la didattica SSI e come organizzare corsi per gli allievi per poter rilasciare brevetti SSI.
Requisiti dimostrativi
Essere un buon istruttore significa non solo essere capace, ma anche saper dimostrare… ecco perché oltre alle prestazioni che permettono una rappresentazione numerica ed oggettiva delle abilità si richiede ad ogni candidato istruttore, indipendentemente dal livello, la capacità di dimostrare in modo eccellente gli esercizi proposti dalla didattica.
Durante il corso FITC tutti i candidati verranno trattati come apneisti di alto livello, quindi, si daranno per già acquisite le abilità apneistiche, quelle di compensazione evoluta e quelle di assistenza. La valutazione dei candidati sarà fatta sulla capacità di dimostrare lentamente ed in modo enfatizzato quanto richiesto negli esercizi e negli standard protocollati dalla didattica.
Trainer: Carlo Boscia
Per informazioni ed iscrizioni: +39 320 1704333 o vai alla sezione contatti

Per saperne di più scrivici qui!

Sponsor ufficiale

Mares

KATABASIS FREEDIVING CENTER e MARES uniti in una partnership di grande successo!
KATABASIS FREEDIVING CENTER - PORTOFINO apre la stagione 2017 nella sua nuova sede a santa Margherita Ligure, nell'Area Marina Protetta di Portofino sempre a fianco di un partner di calibro eccezionale: MARES. KATABASIS, Centro di formazione Istruttori SSI oltre a continuare ad offrire ...

Ricerca partner Katabasis

VUOI ESSERE NOSTRO PARTNER?

Grazie alla popolarità di Katabasis Freediving Center in Italia e nel mondo, questo spazio potrebbe essere un'interessante vetrina per un'azienda che voglia contribuire o portare dentro di se il mondo dello sport, del Mare e del benessere psico-fisico.

Powered with Priscilla Framework by PJ | design and development - Design by Graphitron - XHTML/CSS by Zivago - Accesso Redazione - Privacy e cookie policy