Crociera - Toscana e Corsica - 2/9 Settembre 2017

Dal 02-09-2017 al 09-09-2017

Crociere a Vela

KATABASIS FREEDIVING SAILING CRUISES propone una meravigliosa crociera a vela per apneisti e per pescatori in apnea nello scenario della Corsica e dell’ Arcipelago Toscano.
Una settimana per fare apnea, pescare, Allo stesso tempo scopriremo i meravigliosi fondali del parco marino di Capraia  e per chi vuole la possibilità di imparare i rudimenti per la conduzione di una barca a vela di 15 metri. 

LE ATTIVITA'

APNEA
Allenamenti in assetto costante e free immersion lungo il cavo per praticare quanto appreso durante i corsi invernali, costantemente seguiti da un istruttore qualificato. Su richiesta opzionale sarà possibile seguire mini stage su temi quali: la compensazione, le fasi dell’assetto costante e sulla caduta. Non mancheranno occasioni, ormeggiati in rada, per dedicarsi agli esercizi di respirazione e rilassamento.
 
PESCA IN APNEA
Pescare fra l’Elba e la Corsica negli scenari che da sempre caratterizzano i sogni dei pescatori in apnea. Centuri, le Secche di mezzo canale, San Florant sono alcune delle tappe che faranno da contorno a questa fantastica avventura. Pescare si ma sempre in sicurezza, rispettando il sistema di coppia e rimanendo in stretta relazione con l’ambiente, evitando le specie vietate o i pesci sottomisura e rispettando le aree marine protette. Il pesce pescato, ovviamente andrà pulito, preparato e consumato a bordo con la collaborazione di tutto l’equipaggio. Una festa del Mare da viversi sopra e sotto le onde 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

NAVIGAZIONE A VELA
Durante la crociera i partecipanti impareranno prima di tutto ad essere parte attiva di un equipaggio di una barca vela. Sarà sempre possibile scegliere tra il rilassarsi a bordo durante la navigazione oppure essere partecipi alle manovre.Le lezioni di vela si concentreranno su a) i nodi essenziali b) conoscenza della terminologia di base, c) ormeggio in porto d) ancoraggio e) norme di navigazione f) interpretazione del meteo g) la pianificazione della rotta h) sicurezza e operazioni di emergenza. Tutti questi argomenti sono di fondamentale importanza per coloro che vogliono avvicinarsi al mondo della navigazione a vela.

Lo STAFF

 

Carlo Boscia: Skipper e Istruttore di Vela UISP, Autore del manuale di vela “Ragazzi Alla Deriva" (2005), Istruttore e Trainer di Apnea SSI Freediving, Istruttore di Pesca in Apnea FIPSAS, Direttore Tecnico del KATABASIS FREEDIVING CENTER.

 

 

 

  

Federica Ribolla

 

Federica Ribolla
Istruttrice di Apnea SSI Freediving, pescatrice e amante della navigazione a vela

 

 

 

 

Imbarco e sbarco: Porto di Salivoli - Come raggiungerlo
Il Marina di Salivoli è uno splendido Porto Turistico, della ricettività di circa 500 posti barca. È situato nel Golfo omonimo, nella zona di Piombino Nord. Dista dall'Isola D'Elba, circa 6 miglia. Per chi proviene da Nord per arrivarci, è necessario prendere l'A-12 (Genova-Rosignano), uscire a Rosignano, proseguire sulla Super Strada Nuova Aurelia a 4 corsie (in corso di trasformazione in Autostrada fino a Civitavecchia) ed uscire a Venturina (indicazioni Piombino-Isola D'Elba). Appena arrivati a Piombino, si evita la strada che conduce al Porto Imbarco traghetti, e si prosegue verso il Centro di Piombino. Al primo semaforo ingresso Piombino-Centro, si gira a destra, indicazioni: SALIVOLI. Si compie circa 800 metri e si prende a sinistra per Via Salivoli e dopo 300 metri c'è il Marina.
Per informazioni e prenotazioni chiama 346.8231643 o clicca qui 
Per iscrizioni scarica il modulo in allegato 

Allegati

Powered with Priscilla Framework by PJ | design and development - Design by Graphitron - XHTML/CSS by Zivago - Accesso Redazione - Privacy e cookie policy